Bioleg (2013 – 2014)

Progetto: BIOLEG, diamo gambe all’agricoltura biologica – misura 124 PSR 2007 – 2013 della Regione Toscana

Durata: gennaio 2013 – luglio 2014

Partners:

Azienda Agricola Bordoni Franco (Capofila)

Molino Cicogni

Centro di Ricerce Agro-Ambientali “Enrico Avanzi” – UNIPI

Dipartimento di Scienze della Produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente – DiSPAA – UNIFI

Azienda Agricola Mesina

Società Agricola

Tenuta di Paganico S.p.a.

Obiettivi:

– ottimizzazione del controllo della flora infestante di alcune leguminose da granella ad alto valore nutrizionale (cece, fagiolo e lenticchia) all’interno di sistemi colturali biologici, tramite mezzi di gestione fisica;

– collaudo di una macchina per la falciatura/andatura del fagiolo destinatoall’alimentazione umana;

– miglioramento delle caratteristiche qualitative della frazione azotata di cereali in coltura biologica attraverso la reintroduzione delle consociazioni con leguminose;

– redazione di linee guida per una corretta applicazione degli avvicendamenti culturali, la conservazione della sostanza organica, la dinamica dei nutrienti;

– definizione di indicatori di sostenibilità ambientale finalizzati all’eventuale valorizzazione dei prodotti della filiera;

– caratterizzazione deil profilo proteico e della composizione amminoacidica della granella di leguminose ottenuta nelle diverse condizioni culturali per l’utilizzo nell’alimentazione umana e animale;

– redazione di linee guida per l’ottimale utilizzo dei sottoprodotti della filiera delle leguminose da granella per l’alimentazione animale e, in particolare, nell’ambito dei bovini da carne, ovini da latte e suini

Presentazioni:

Brochure

Caratteristiche nutrizionali dei prodotti della filiera BIOLEG – Annalisa Pugliese

Il Protocollo “Biodiversity Friend”: la prima certificazione della biodiversità in agricoltura – Gianfranco Caoduro

Le attività della misura 124 al Centro “Enrico Avanzi” – Marco Mazzoncini

PIF Bioleg: diamo gambe all’agricoltura biologica – Marcello Mele

Valutazione della sostenibilità ambentale a livello aziendale: il caso studio della filiera biologica delle leguminose da granella – Valentina Moschini

Birra artigianale: il caso Italia e l’esperienza del CERB – Giuseppe Perretti

Macchine per la gestione fisica della flora spontanea e per la raccolta delle leguminose da granella – Andrea Peruzzi

Giornata di presentazione delle attività della Misura 124 nell’ambito del Pif. fase 2 Psr 2007-2013 – Alice Pollicardo

ALLEGATI:

Linee guida per l’utilizzo dei sottoprodotti della filiera delle leguminose per l’alimentazione animale

Linee guida per la coltivazione di leguminose e cereali 

Schede nutrizionali prodotti analizzati:

scheda cece nero

scheda cece piccino

scheda cicerchia

scheda fagiolo toscanello

scheda fagiolo zolfino

scheda farro monococco

scheda grano cappelli

scheda lenticchia

scheda miglio decorticato

scheda triticum turanicum